Per raggiungere il corteo nazionale di Venerdi 14 a Roma

l’appuntamento da Milano e tutta la Lombardia è Giovedi 13 in Stazione Centrale alle h 15.oo. Le partenze verso Roma avverranno tutto il pomeriggio!   Venerdi 14 a Roma invaderemo di nuovo le strade per uno sciopero che fermi la produzione della metropoli perchè noi studenti, studentesse, dottorandi, ricercatori, ricercatrici, insegnanti, siamo i lavoratori della conoscenza e i precari del … Continua a leggere

I 5 PUNTI DELLA LETTERA A TRENITALIA

1) Ieri abbiamo presentato una proposta concreta, i nostri biglietti per Roma, 15 euro che possono bastare. Non abbiamo avuto comunicazione da parte vostra se sia stata accettata. 2) Nel caso non sia stata accettata, ma da parte vostra ci fosse disponibilità di mettere a disposizione uno o due treni per portare i manifestanti a Roma, vi chiediamo di proporre … Continua a leggere

Comunicato 12 Novembre: assemblea in stazione Centrale

Oggi, martedi 11 novembre, centinaia di persone da tutte le facoltà e accademie si sono ritrovate in stazione centrale creando una assemblea che ha manifestato la volontà degli studenti milanesi di recarsi in massa alla manifestazione nazionale del 14 novembre a Roma. L’assemblea ha proposto ai responsabili di Trenitalia un contributo di 10-15 euro andata e ritorno, ossia quanto ci permettono le … Continua a leggere

la parola agli intellettuali

IL MOSTRO UNICO   Stefano Benni Cari studenti facinorosi, sono la vostra amata ministra Gelmini. Dopo il cinque in condotta e il maestro unico, ho una nuova idea che potrà risollevare la scuola italiana. Da dove inizia l’istruzione? Dall’asilo. E proprio qui bisogna intervenire, perché i bambini diventino obbedienti e ligi al dovere. E le favole, con la loro sovrabbondante … Continua a leggere

Lezioni in piazza sui giornali

                Ecco cosa è stato pubblicato dalla Repubblica riguardo le lezioni in piazza organizzate da alcuni studenti della Statale in collaborazione con i docenti:   MILANO – Nei capannelli di piazza del Duomo da sempre si dà appuntamento il luogo comune reazionario delle maggioranze silenziose milanesi. Nel mezzo degli anni Settanta, nella bufera … Continua a leggere

la gelmini dà forfait

 La gelmini dà forfait. Domani, lunedì 3 novembre, la nostra cara ministra Gelmini non sarà presente all’inaugurazione dell’anno accademico del Politecnico di Bovisa, come non lo saranno neanche il sindaco di Milano Letizia Moratti e il presidente del senato Renato Schifani. Rimane comunque invariato l’appuntamento alle 9.30 nel parcheggio della stazione di Bovisa, dove verrà organizzata una festa di protesta … Continua a leggere

Lettera del Rettore G. Ballio agli studenti

Pochi giorni fa il rettore del Politecnico di Milano ha inviato una lettera agli studenti in cui,dopo aver brevemente elencato i punti salienti della riforma, esprime il suo punto di vista sulla situazione dell’università e suggerisce qualche spunto per poterla salvare dall’affondamento.     In questi giorni ho ricevuto molti messaggi da parte Vostra. In essi vi sono domande volte … Continua a leggere

31/10_LEZIONI IN PIAZZA DEL DUOMO / GALLERIA

 Orari Nome Argomento della lezione 10.30 – 11.30 Francesca Forte (professoressa a contratto a mediazione)   Il rapporto tra intellettuale e comunità politica nei filosofi islamici 10.30-11.30 Miguel Ángel Cestao (spagnolo a mediazione) Lingua spagnola II 10.30 – 11.30 Massimo Prada (linguistica italiana)   Lezione alternativa 10.30 – 11.30 Alessandro Zucchi (filosofia e teoria dei linguaggi)   Lingua dei segni … Continua a leggere

30 ottobre: Più di 200.000 persone in piazza

    Scuole, piazza Duomo invasa dai ragazzi I manifestanti: «Siamo in 200 mila». Sit-in davanti alla Borsa. Scaramuccia con due esponenti di estrema destra     MILANO – Decine di migliaia di persone, tra alunni delle elementari, studenti liceali e universitari, insegnanti, genitori e precari hanno sfilato per il centro di Milano e si sono date appuntamento in piazza … Continua a leggere

CI TAGLIANO IL FUTURO:BLOCCHIAMO LA CITTA!

  Studenti: caos in centro occupata Lambrate Scendono in piazza liceali e universitari. Manganelli in piazza Meda, due contusi. Centinaia seduti sui binari della stazione MILANO – «Dai licei all’università, paralizziamo tutta la città»:dopo le occupazioni e altre manifestazioni di protesta di ieri, l’approvazione del decreto Gelmini ha scatenato un’intera giornata di mobilitazioni studentesche a Milano. Gli studenti hanno marciato … Continua a leggere